Con Deliberazione del Comitato Istituzionale n. 22 del 6.12.2013 sono state approvate le nuove quote di partecipazione al Consiglio di Bacino Bacchiglione, valide a partire dal 1.01.2014, aggiornate con i dati di popolazione del censimento 2011.

Tabella quote di partecipazione Comuni appartenenti al Consiglio di Bacino Bacchiglione

Le quote di funzionamento del Consiglio di Bacino, a partire dall'anno 2013, sono state poste in carico alla tariffa del S.I.I. e non più a carico dei Comuni soci. Solamente per gli anni 2010, 2011 e 2012,  le quote di funzionamento dell'Ente sono state poste a carico dei Comuni, come da indicazioni dell'allora Comitato di Vigilinza sulle Risorse Idriche (CO.Vi.R.I.) struttura afferente al Ministero dell'Ambiente e del Territorio. Con il passaggio di competenze e l'individuazione dell'Autorità per l'Energia Elettica e il Sistema Idrico (AEEGSI) quale autorità nazionale competente in materia di regolamentazione del Servizio Idrico Integrato (S.I.I.) e in seguito all'approvazione del nuvo metodo tariffario idrico (MTI) ora le quote vengono inserite nella tariffa del S.I.I.

 

 

Allegato